Rave party nelle campagne tra Scorrano e Supersano: fuggi fuggi generale all’arrivo delle forze dell’ordine. Si cercano gli organizzatori

1413

Scorrano – Indagini sono in corso da parte delle forze dell’ordine per risalire agli organizzatori del rave party non autorizzato che nella notte tra sabato e domenica ha “animato” le campagne tra Scorrano e Supersano. La musica ad alto volume, ipnotica ed ossessiva tipica di questi raduni, ha fatto scattare la segnalazione alle forze dell’ordine malgrado gli organizzatori avessero scelto un luogo distante dai centri abitati, in piena campagna in agro di Scorrano.

In almeno 2-300 persone si sono date appuntamento per il raduno “abusivo”, attraverso i canali social dedicati. All’arrivo delle forze dell’ordine molti dei partecipanti sono riusciti a scappare ma molti mezzi (auto e camper) sono stati identificati. Sul posto i carabinieri della Compagnia di Maglie e della Stazione di Scorrano, la Digos e la Squadra mobile di Lecce.