Rapina a mano armata al bar: 45enne arrestato poco dopo dai carabinieri

1361

Ugento – Sono state le immagini dell’impianto di videosorveglianza a condurre i carabinieri sulle tracce del 45enne Alessandro Carratta quale autore della rapina a mano armata nel bar – tabacchi di via Ripamonti. Nella serata di lunedì 26 marzo, armato di pistola e con il volto travisato da un cappuccio, l’uomo ha minacciato la dipendente alla cassa per farsi consegnare l’incasso di giornata pari a circa 2.500 euro. Dopo aver visionato le immagini del sistema di video sicurezza, i carabinieri della locale Stazione si sono diretti presso la sua abitazione ritrovando gli stessi abiti utilizzati per la rapina ed arrestando, dunque, il 45enne per rapina. Dopo le formalità di prassi in caserma, Carratta è stato condotto nel carcere leccese di borgo San Nicola.