Rapina di notte nel villaggio turistico: in due incappucciati aggrediscono il portiere

596

Torre Mozza (Ugento) – Indagini sono in corso da parte dei carabinieri per risalire agli autori dell’aggressione ai fini di rapina del portiere di un hotel. L’episodio è avvenuto la scorsa notte nella reception di un noto villaggio turistico di Torre Mozza, marina di Ugento.

Il portiere è stato fermato di sorpresa e aggredito, intorno alle 4.30, a quanto pare da due malviventi incappucciati secondo una prima ricostruzione dei fatti, che lo hanno colpito alle spalle, forse con un bastone. L’uomo aggredito è finito in ospedale per gli accertamenti del caso (ha riportato alcune ferite non gravi) mentre i carabinieri della Compagnia di Casarano sono al lavoro per individuare i responsabili, anche passando al vaglio le telecamere di videosorveglianza della zona.

Il noto villaggio turistico (a quattro stelle) sorge su via Vittorio Alfieri, non lontano dalle spiagge della marina ugentina. Non si sa bene come i rapinatori siano riusciti a fare ingresso nella struttura, chiusa a quell’ora di notte. Una volta superato il muro o il cancello ed entrati nella hall, i due hanno pure rotto il divisorio in plexiglass portando via di corsa il cassetto con il denaro contante presente in quel momento.