I ragazzi dell’Acr di Felline alla Fondazione Filograna

2270

acr filograna

ALLISTE. “Non il 25 dicembre ma oggi è stato il nostro Natale”: queste le parole pronunciate dalla presidente dell’Azione cattolica ragazzi di Felline, Patrizia Palese, alla fine della giornata trascorsa, il 27 dicembre, presso la casa di riposo “Fondazione Edoardo Filograna” a Casarano dove si sono recati per  regalare un sorriso ai simpatici nonnini. Ma oltre a uno scambio generazionale di poesie e canzoni c’è stata una “trasfusione” di emozioni.

«Questa giornata credo ci abbia reso tutti più ricchi», ha commentato l’educatrice Roberta Scanderebech in didascalia all’album fotografico dello speciale incontro che, pubblicato su Facebook, è stato intitolato “Emozioni forti”. Sono quelle che si provano ad aiutare il prossimo e non è la prima volta che l’Acr di Felline dà il buon esempio in questa direzione. Già con la Pastorale pre-natalizia, l’associazione  ha portato un po’ di gioia nelle case degli anziani e si è data da fare per un coetaneo meno fortunato, il casaranese Francesco Sarcinella.