Racale, “Acquai estate” tra arte musica e cucina

1339
Don Pasta

RACALESi chiama “Acquai Estate” il nuovo format ideato da Viavai Project per legare insieme arte, musica e cucina. L’inaugurazione del progetto è prevista per mercoledì 2 agosto, dalle ore 19.30, presso l’area dell’ex mercato coperto di Racale. Viavai, idea avviata nel 2014, è un progetto multidisciplinare di carattere artistico-culturale che riguarda pratiche ed esperienze artistiche nel territorio salentino, in particolare, attraverso i murales che hanno riqualificato diversi immobili, fatiscenti o meno, e che hanno richiamato a Racale alcuni tra i più importanti artisti del territorio nazionale, ma anche dall’Europa, dalla Russia e dall’America Latina. L’evento clou della cerimonia d’inaugurazione di “Acquai Estate” sarà il cooking-dj set di Don Pasta, l’eclettico performer che mescola musica e cibo e che aprirà ufficialmente la rassegna voluta dagli ideatori della più grande galleria di street art del Salento, che si trova, appunto, a Racale. Prima del dj set di Don Pasta è previsto il Vintage dj set di Donna Camillo, artista poliedrica e molto teatrale, la cui ricerca musicale è orientata alla scoperta di originali autori italiani e di oscure gemme internazionali del passato. L’altro evento di agosto è in programma per sabato 12. Nell’ex mercato coperto, oltre ad assistere alle performance culinarie, si potrà visitare un’esclusiva mostra in cui saranno esposte opere, serigrafie e installazioni degli artisti che in questi anni hanno sposato la causa di Viavai Project. Alcuni di essi, poi, arricchiranno il programma artistico della rassegna realizzando delle nuove opere murarie a Racale e dintorni. “Acquai Estate” è patrocinato dal Comune di Racale ed è realizzato in collaborazione con Linvea.

Pubblicità