“Quattro saggi a palazzo” a Taviano l’incontro con Nicolò Carnimeo

1269

nicoloTAVIANO.Venerdì 28 marzo, alle ore 18,30, presso il Palazzo Marchesale di Taviano, Nicolò Carnimeo, docente di Diritto della navigazione e dei trasporti presso l’Università di Bari, presenta il suo ultimo libro edito da Chiarelettere, “Come è profondo il mare”. Ad accompagnare l’autore nella presentazione del libro ci sarà il giornalista Giuseppe Albahari.  Si tratta del terzo appuntamento con la rassegna “Quattro saggi a Palazzo”, organizzata dal Circolo PD di Taviano, con la direzione artistica di Walter Spennato. Il libro di Carnimeo – che da sempre viaggia e naviga per il Mediterraneo in cerca di storie che racconta sin dal 1992 su «La Gazzetta del Mezzogiorno», dove cura la rubrica “L’Angolo del mare” -cerca di dare risposte ad alcune domande. Quanta “plastica” può tollerare il nostro organismo? Quanto mercurio c’è nel pesce che mangiamo? L’Adriatico è una discarica di tritolo? Perché meduse e alghe aliene invadono i nostri mari?