Quando arte è sinonimo di amicizia, a Sannicola la mostra di tre ex liceali, insieme dopo quasi 50 anni

1142

Sannicola – Tre compagni del liceo artistico di Lecce si ritrovano dopo quasi  50 anni per organizzare una mostra d’arte insieme. Succede a Sannicola con Antonio Mitria, Amedeo Sances  e Giancarlo Minerva. L’appuntamento è sabato 31 agosto alle 20.30 al Centro Culturale di via Oberdan  per l’inaugurazione della mostra “A.r.t.e.”, in questo caso  acronimo di “amicizia, ricerca, territorio ed emozioni”.

«Ci siamo tenuti in contatto in questi anni e ora – afferma Mitria – abbiamo pensato che è giunto il momento di portare avanti questo progetto insieme dopo tanti anni. Io e Amedeo Sances, che è il figlio del maestro Nino, in luoghi diversi, abbiamo insegnato arte nella vita, mentre Giancarlo Minerva si è dedicato alla vita militare, ma lo spirito artistico ci univa e ci unisce nonostante il passare del tempo e le distanze».

La serata sarà presentata da Franco Ventura. «Franco è il nostro fratello maggiore – commenta Amedeo Sances – sono venuto in vacanza nel Salento ogni anno e sono felice ed emozionato di fare questa mostra. Espongo delle grafiche e alcuni lavori pittorici». La mostra sarà visitabile dalle 10 alle 12 e dalle 19 alle 22 fino al 9 settembre. «La vita mi ha portato verso altri orizzonti, ma sempre c’è stato un punto fermo, l’arte e ora, che sono in pensione, sono felice di esporre le mie opere con gli amici di sempre» conclude Giancarlo Minerva