Progetto diabete infantile, il Comprensivo fa scuola scuole

481

progetto diabete lavoro di gruppo comprensivo matinoMATINO. È stato presentato nei giorni scorsi, presso la direzione generale dell’Asl di Lecce, il “Progetto pilota sull’integrazione scolastica del bambino con diabete” che ha visto la collaborazione tra l’Istituto comprensivo di Matino, diretto da Giovanna Marchio, e  il Centro diabetologico pediatrico provinciale dell’ospedale “Ferrari” di Casarano, di cui è responsabile Giuseppe Ponzi.

«Abbiamo accolto con favore questo progetto, il primo in Puglia, consapevoli che la scuola occupa gran parte del tempo dei bambini, perciò deve essere in grado di far fronte anche alle emergenze derivanti da patologie, come il diabete di tipo 1» ha spiegato la dirigente Marchio. Uno degli obiettivi principali dell’iniziativa è stato quello di informare, e formare, le varie categorie scolastiche a partire dal personale docente e scolastico. Anche i genitori sono stati coinvolti nell’attività formativa, con particolare attenzione alle classi nelle quali ci sono bambini affetti dal diabete.

Gli alunni della scuola dell’infanzia, della secondaria e della primaria, infine, sono stati coinvolti in varie attività di gruppo, attraverso le quali sono stati educati a condurre uno stile di vita sano che passa anche attraverso l’alimentazione. Il tutto è stato possibile grazie al supporto di un’equipe composta dal dottor Ponzi, da uno psicologo, un dietista e due animatori.

Pubblicità
Pubblicità