PresicceMia, letture e libri free in piazza

1052

PRESICCE. In un sabato pomeriggio soleggiato piazza Pertini (foto) si è animata con le storie per i più piccoli. Seduti su un tappeto rosso erano tutti intenti ad ascoltare la libraia Michela Santoro, invitata per l’inaugurazione della Piccola libreria gratuita, promossa dall’associazione PresicceMia. La piccola casetta, iscritta al circuito internazionale di scambio di libri “Little free library”, è stata posizionata in un’aiuola e contiene già diversi volumi per grandi e piccoli. «Attraverso questa idea vogliamo promuovere in modo diverso la lettura come canale di accesso alla conoscenza – affermano dall’associazione – portando la cultura in un luogo aperto a tutti e offrendo la possibilità di leggere, gratuitamente. Auguriamo a tutti un buon viaggio nei libri».

Il funzionamento è semplice, le poche regole sono presenti sulla casetta, ma in sostanza, ognuno può prendere un libro a patto di lasciarne un altro, attivando così il meccanismo della condivisione ed evitare che la casetta rimanga vuota. Gesto gentile sarebbe lasciare anche un pensiero o una breve recensione al futuro lettore. Una casetta era già stata collocata vicino la scuola media, ma l’azione di vandali l’ha distrutta. Ora, posizionata nella piazza più frequentata, si avrà certo un esito diverso. Tutti si sentiranno in qualche modo responsabili della tutela della cultura. Ad essere molto attenti durante la lettura pubblica c’erano anche le persone più anziane che si incontrano abitualmente lì. E l’idea che si possano organizzare più spesso incontri di lettura per tutti solletica e fa piacere.