Pregiudicato sfreccia in Bmw davanti alla Polizia: la cocaina era nascosta nel bagno della nonna

8453

Nardò – Sfreccia con la Bmw sul viale che conduce alla zona 167, insospettisce la Polizia e alla fine viene arrestato per spaccio di cocaina. Protagonista il pregiudicato 33enne di Nardò Fernando De Mitri fermato per un controllo dagli agenti del locale Commissariato la scorsa notte mentre era alla guida della sua Bmw X3.

L’uomo si stava dirigendo a gran velocità verso il quartiere periferico della città quando, anche per questo motivo, è stato  notato dalla volante che lo ha poi sottoposto ad un controllo. L’agitazione dimostrata nella circostanza dal giovane ha indotto gli agenti ad estendere la perquisizione anche all’abitazione della nonna, da cui era stato più volte notato uscire e rientrare.

La droga nascosta nel bagno della nonna

Ed è stato qui che, in un nascondiglio ricavato sopra lo scaldino del bagno, la Polizia ha trovato un pacchetto di sigarette con all’interno 15 dosi di cocaina pronte per essere spacciate e ulteriori tre involucri più consistenti contenenti la medesima sostanza ancora da dividere, per peso complessivo di circa 30 grammi. L’uomo è stato arrestato e posto ai domiciliari: dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Pubblicità
Pubblicità