Porto Cesareo: ripuliscono un secchio di calce e l’acqua del mare diventa bianca – LE FOTO

446

Porto Cesareo – Ripuliscono i secchi di calce nella fontanina del lungomare, riversando il contenuto nelle acque antistanti il porticciolo, e sul lungomare compare un’insolita chiazza bianca. È accaduto questa mattina, intorno alle 11, sul lungomare di ponente di Porto Cesareo.

«Nessuna fluorescenza algale, ma la mano di ignoti incuranti che hanno pensato di pulire i loro secchi pieno di calce nella fontanina del lungomare riversando il contenuto nelle acque antistanti il porticciolo», ha specificato il Comune in un comunicato.

Indagini in corso: si cercano i responsabili

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia municipale e della Capitaneria di porto che con i mezzi idonei hanno aspirato il materiale tossico e ripristinato la stato dei luoghi. «Un comportamento incomprensibile ed incurante del territorio da parte di chi non ha nessun scrupolo e rispetto per il prossimo e l’ambiente», fa sapere il sindaco Salvatore Albano. Gli inquirenti sono al lavoro per individuare i responsabili del gesto: al vaglio anche le registrazioni delle telecamere poste in zona che potrebbero portare alla loro identificazione.