Porto Cesareo, boato nella notte: esplosa bomba carta sotto un’auto. Gravi i danni

654

Porto Cesareo – Bomba carta nella notte contro un’auto in sosta. Danneggiata tutta la parte anteriore del veicolo. Sono in corso indagini per trovare gli autori, finora ignoti.

Il fatto è avvenuto che era da poco passata l’1 della notte scorsa. L’attenzione dell’attentatore è stata per una Fiat 500  X parcheggiata in via Riccione a Porto Cesareo. Il materiale esplodente è stato posizionato sotto l’automobile per poi farlo esplodere.

Oltre alla Fiat  500, proprietà di una donna del luogo ma usata regolarmente da un’altra persona di 42 anni sempre del luogo, lo scoppio ha danneggiato anche gli infissi della finestra del salotto dell’abitazione di via Riccione.

Sul luogo sono intervenuti i carabinieri della sezione operativa e della Compagnia di Campi salentina insieme ad un artificiere del comando provinciale di Lecce. I danni sono in via di quantificazione.