Ponte Ciolo messo “a nudo” per potenziarne la sicurezza. Chiusa la litoranea adriatica prima di Leuca

1926
Gagliano del Capo – Litoranea adriatica momentaneamente chiusa al traffico per i lavori in corso sul ponte del Ciolo. I lavori di manutenzione straordinaria erano stati programmati per l’inizio del 2020 per poi essere sospesi a causa dell’emergenza sanitaria.
Gli interventi riguardano il ripristino dei quattro giunti trasversali esistenti, il rifacimento del sistema di raccolta delle acque piovane, l’impermeabilizzazione dell’impalcato e conseguente rifacimento della pavimentazione stradale. L’intera pavimentazione stradale è stata rimossa mettendo a nudo l’estradosso del ponte per valutare lo stato di conservazione della soletta e degli appoggi. Il fine è quello di mettere in sicurezza la struttura e potenziarla garantendone maggiore sicurezza e longevità.
L’ultimo intervento di consolidamento è stato effettuato fra il 1992 e il 1994 mentre nel 2013 la Provincia di Lecce ha provveduto al risanamento corticale del calcestruzzo degradato dall’azione dell’ambiente marino al quale è costantemente esposto.