Podismo: fra i più veloci nella “Corri Novello” a Leverano, Grasso, Leggio e Imperiale

312
Corri Novello a Leverano 2019 (foto di Actionphoto)

Leverano – C’è lo zampino dei podisti del Sud Salento nella gara “Corri Novello – Plastic free running”, che si è disputata domenica nel borgo antico di Leverano.

Sara Grasso, Daniele Leggio e Antonio Imperiale sono saliti sul podio della manifestazione organizzata dalla Asd Atletica Leverano (presieduta da Antonio Rolli) con il patrocinio del Comune e l’autorizzazione di Fidal Lecce.

Il podio

Grasso, atleta della Podistica Parabita, ha conquistato la vittoria tra le numerose donne in gara, facendo registrare il tempo di 20:31 sul tracciato che si è snodato sulla distanza dei cinque chilometri.

Pubblicità

In batteria 4, invece, Leggio ha ottenuto il secondo posto alle spalle di Gianluca Tundo del Club Correre Galatina. Il podista di San Cassiano, facente parte della Tre Casali Asd, ha fermato l’orologio a 17:16. In batteria 2 si è distinta poi la prova di Imperiale, che ha inchiodato il cronometro a 18:41 alle spalle di Giovanni Chiriatti, della Asd Grecia Salentina. Anche per Imperiale (di Collepasso e tesserato per la Saracenatletica) la gara si è chiusa con un ottimo secondo posto.

Oltre 400 i partecipanti

La “Corri Novello – Plastic free running” si è svolta in occasione della festa del vino novello, e ha visto la partecipazione di oltre 400 iscritti. La gara è stata valevole come nuova tappa del circuito “Salento Gold”.

Dalla partenza in piazza Roma, i runners si sono incrociati ripetutamente tra le viuzze del paese attraversando l’intero centro storico, partendo dalla torre dell’orologio di epoca ottocentesca, raffigurato insieme alla piazza sulla medaglia consegnata a tutti i partecipanti.

Pubblicità