Podismo: al “Trofeo dei Messapi” Leggio, Conte e Grasso fra i più veloci. Bene anche Dell’Assunta

358

Lecce – Continua il momento magico dei podisti del Sud Salento. Daniele Leggio, Elena Conte e Sara Grasso sono saliti sul podio del prestigioso “Trofeo dei Messapi – Memorial Mario Manni”.

La quinta edizione della manifestazione, organizzata dall’associazione sportiva Tre Casali del presidente Gigi Renis, si è svolta a Cavallino di Lecce, con la partecipazione di 850 atleti.

La competizione, valevole come nuova tappa del circuito Salento Tour 2019, è stata realizzata in collaborazione con l’Università del Salento, su autorizzazione del Comitato Provinciale Fidal di Lecce e con il patrocinio del Comune di Cavallino.

Pubblicità

Leggio al terzo posto, quinto Dell’Assunta

Leggio si è piazzato al terzo posto assoluto della classifica generale, facendo registrare il tempo di 32:38 sul tracciato che si è sviluppato sulla distanza di 9,2 chilometri. Il podista di San Cassiano ha corso a una media di tre minuti e mezzo per ogni chilometro, realizzando una prestazione di grande sostanza.

Di rilievo anche il quinto piazzamento del neretino Samuele Antonio Dell’Assunta della Tre Casali (compagno di team di Leggio), giunto all’arrivo con il tempo di 33:38.

Il podio femminile

Tra le donne si è distinta la prova di Elena Conte dell’Atletica Taviano 97 Onlus. L’atleta di Melissano ha ottenuto il secondo posto nella classifica femminile, in virtù di un ottimo 36:41.

Conte ha preceduto Sara Grasso della Podistica Parabita, che ha completato il podio in rosa con il tempo di 37:50.

In corsa per la solidarietà

Contestualmente alla gara, si è dipanata anche la quinta edizione della “Corri e cammina per la vita”, passeggiata non competitiva su un percorso di 4,6 chilometri che ha coinvolto una nutrita rappresentanza di appassionati dello sport all’aria aperta.

Il ricavato della 4,6 chilometri è stato devoluto interamente all’organizzazione di beneficenza Cirs (Canavan Italia ricerca e sostegno) di Cavallino.

Pubblicità