“Più vela per tutti”, a Otranto la sesta prova del Campionato invernale

1183

Otranto – Torna ad Otranto “Più Vela per Tutti”, il campionato invernale organizzato da Salento in Vela e Il Gabbiere in programma domenica 21 gennaio con partenza fissata per le 10. La competizione velica, realizzata in collaborazione con Assonautica e il comune di Otranto, giunge alla sesta prova con oltre venti imbarcazioni pronte a confrontarsi nell’ambito di una giornata all’insegna della sport e dell’aggregazione sociale. Dopo il briefing di rito previsto per le 9 al bar del porto, le barche partiranno dal porto di Otranto per dirigersi verso la Baia dell’Orte e fare ritorno intorno alle 13 al punto di partenza. La gara si suddividerà in tre categorie: A,B e C in base alle prestazioni di ogni singola imbarcazione. In caso di tramontana i velisti raggiungeranno la boa le acque degli Alimini, ma le ultime previsioni meteorologiche inducono gli esperti dei venti a piazzare la boa nella Baia dell’Orte. “Ci auguriamo che il tempo ci permetta di gareggiare e vivere una bella giornata per gli appassionati della vela”, spiega Marco Chiurazzi, presidente del Salento in Vela di Otranto. “Più Vela per Tutti è la manifestazione che permette alle imbarcazioni più datate e meno performanti di partecipare a una regata. Quindi l’obiettivo resta quello di promuovere e valorizzare la pratica della vela. Il campionato è iniziato ad ottobre scorso e la chiusura è prevista per il mese di marzo. Sono dieci regate, di cui otto a bastone e due caratterizzate da un percorso più lungo che coinvolgerà San Foca e Santa Maria di Leuca”.