Pistola in pugno e volto coperto: in due portano via da un negozio il registratore di cassa

915

Lido Marini (Salve) – Rapina fulminea quella condotta nella tarda serata di domenica 7 gennaio ai danni del bar pasticceria Martinucci di Lido Marini, località marina di Salve. In azione sono entrati due individui con il volto coperto da un passamontagna: uno di loro era pure armato. I due sono giunti sul posto (lungo la litoranea per Leuca) a bordo di una Volkswagen Polo di color scuro, stessa auto utilizzata per la loro fuga. Fulminea è stata l’azione che ha permesso, sotto la minaccia della pistola, di impossessarsi del registratore di cassa collocato nelle immediate vicinanze dell’ingresso. Il colpo è stato portato a termine senza danni a persone o cose. Le indagini condotte dai carabinieri del Nucleo operativo radiomobile della Compagnia di Maglie e dai colleghi della Stazione di Presicce puntano a dare un nome e un volto agli autori della rapina anche grazie alle immagini dell’impianto di videosorveglianza dello stesso esercizio commerciale.

Pubblicità