Pistola con la matricola cancellata, cocaina e soldi: arrestato 46enne di Specchia

809

Specchia – Una pistola semiautomatica  calibro 9, un proiettile, nove grammi di cocaina con tutto il necessario per confezionare le dosi: per detenzione illegale di armi ed anche per detezione e spaccio di droga è stato arrestato ieri mattina D. A. un  46enne disoccupato di Specchia da parte degli agenti del commissariato di Taurisano.

La pistola, con la matricola cancellata ed in perfetto stato di funzionamento, è saltata fuori durante la perquisizione nel domicilio dell’uomo, in una piccola cassaforte trovata aperta dai poliziotti. Nella cassaforte anche 1.400 euro ritenuti proventi della attività di spaccio.

Il 46enne è stato arrestato e, su disposizione del Pubblico ministero di turno presso la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lecce, è stato tradotto presso la Casa circondariale Borgo San Nicola di Lecce.