Picchia la madre e si scaglia contro i carabinieri: arrestato 26enne

8620

Neviano – Aggredisce la madre e poi si scaglia pure contro i carabinieri intervenuti per sedare il litigio in corso. Agli arresti è finito, sabato scorso, il 26enne di Neviano C.G., già noto alle forze dell’ordine per reati simili, resosi ancora una volta protagonista per aver picchiato la madre procurandole un edema sul volto.

Al culmine della sua furia, il giovane non si è calmato neppure al sopraggiungere dei militari cercando di divincolarsi con calci e spintoni: per questo è stato arrestato in flagranza di reato e posto ai domiciliari per i reati di maltrattamento in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale.