Pestano un loro coetaneo: arrestati due fratelli di 22 e 19 anni

2258

Ugento – Pestano un loro coetaneo e finiscono agli arresti. Ad Ugento sono stati i carabinieri della locale Stazione ad intervenire nella serata di sabato 15 dicembre ricostruendo quanto accaduto poche ore prima in uno stradina di contrada “Mandorle”, alla periferia del paese e non lontano dalla zona industriale. A quanto pare per futili motivi, i fratellie Emanuel Giuseppe Pierri e Cristian Angelo Pierri, rispettivamente di 22 e 19 anni, si sarebbero scagliati contro un 21enne del posto colpendolo con calci e pugni in varie parti del corpo e costringendolo a fare ricorso alle cure dei sanitari del “Fazzi” di Lecce (per lui alcune settimane di prognosi). È stato lo stesso ragazzo aggredito a richiedere l’intervento del 118. I due fermati sono stati dapprima portati in caserma e poi costretti agli arresti domiciliari: dovranno rispondere di lesioni personali aggravate.