PER NOVE ANNI ABBIAMO FATTO LA NOSTRA PARTE. Con questi superbi risultati. Ora tocca anche a voi…

2255

“Per nove anni quello che abbiamo potuto fare lo abbiamo fatto. Ora tocca a voi”. Questo mio editoriale potrebbe fermarsi anche qui, sottoscrivendo in pieno la parole di un Editore che in tanti avrebbero voluto. Noi abbiamo avuto la fortuna di averlo.

Con lui lo scorso gennaio questo giornale  ha compiuto nove anni appunto, raccontando di iniziative spessissimo sconosciute anche nei loro dintorni, creando rapporti, ricucendone altri smarriti, alimentandone altri. Abbiamo reso protagonisti gli animatori di questo pezzo di Salento, periferia di una periferia, e reso visibili e apprezzati i fili di memorie, storie, identità, attività, la “nostra” rete insomma fatta di facce e cose reali.

I formidabili risultati – impossibili senza di voi che avete “scritto” i numeri – sono questi. Nel 2018 Piazzasalento è stato visitato da 943.000 utenti, nel 2019 sono stati 1.478.000! Un incremento del 56%, una tendenza in crescita netta. Il 75% del pubblico del portale di Piazzasalento ha tra i 25 ai 54 anni d’età. Nel 2018 su Piazzasalento sono state 3,4 milioni le pagine del portale sfogliate dagli utenti. Nel 2019? Più di 7 milioni, il doppio! Le notizie lette sono cresciute più degli utenti, cosa significa? Che ogni lettore in media ha sfogliato più pagine, tornando sul portale, rendendolo un’abitudine. Come il caffè la mattina.

Questo il patrimonio creato in questi nove anni pieni di attaccamento a questa terra, di fiducia nella ripresa economica che purtroppo ancora qui tarda, di venti avversi e mercato pubblicitario in grave difficoltà. Che fare per mantenere questo patrimonio? Il messaggio è che c’è bisogno di voi che questo giornale avete visto nascere, che avete seguito e utilizzato. Tocca a voi, per la vostra parte, quale che sia.

Incoraggiati anche da alcuni lettori, locali o che vivono lontano, apriamo la possibilità di allungare la vita del giornale con un vostro contributo. Come? Attraverso questo semplice strumento:

UNICREDIT

IBAN: IT74H0200879671000101272821

intestato a Indra srl, editrice di Piazzasalento.it. per campagna di sostegno a Piazzasalento

Ve ne daremo ovviamente conto.

La vostra spinta diventa necessaria e protagonista di un racconto che via via è cresciuto nel tempo (nove anni appunto) e nello spazio (da 8 a 66 Comuni) ed ora reclama alleanze virtuose per andare avanti, per fare sempre meglio. Diciamo che tocca anche a noi, direzione, redazione, collaboratori, responsabile della promozione. Insieme a voi tutti: cittadini, gruppi, associazioni, parrocchie, scuole, operatori economici, centri culturali e sociali, aspiranti artisti, scrittori, attori, cantanti, atleti…

In questi nove anni (il primo numero è datato 25 gennaio 2011) c’è chi ha “dato” quanto serviva per creare questo formidabile strumento: ora “date” la vostra parte. Ben sapendo perché.