Per Luigi Cuppone di Neviano profumo di A

4572

Luigi CupponeNEVIANO. Profumo di serie A per Luigi Cuppone (foto), l’attaccante classe 1997 passato da qualche mese dal Lecce nelle file del Carpi, squadra rivelazione della serie cadetta fresca di promozione nella massima serie.
Malgrado il giovane di Neviano abbia, sinora, avuto modo di mettersi in evidenza solo tra le squadre giovanili della squadra-miracolo emiliana, la recente promozione in Serie A non può che far ben sperare. Seppur Cuppone, cresciuto nel “Lecce club Neviano”, la squadra giovanile del paese, non si sbilancia e preferisce non parlare del suo futuro, è forte l’attesa per conoscere la sua destinazione nella prossima stagione.
Il suo breve curriculum sportivo parla chiaro: dopo essere approdato nel 2006 al “Montefiore” di Gallipoli, dopo solo due mesi è pronto per il gran salto nel Lecce pur ritornando in prestito nella squadra giovanile gallipolina.
Ad accorgersi del suo talento sono stati anche i selezionatori azzurri che appena lo scorso ottobre lo hanno convocato nella Nazionale di calcio under 18 di lega Pro. Prima del passaggio al Carpi, per Cuppone anche le prime convocazioni in prima squadra con il Lecce.