Per “Gallipoli, le storie” Eugenio Chetta illustra la chiesa della Sacra Famiglia

636

Gallipoli – È da ieri on line il nuovo episodio di “Gallipoli, le storie” dedicato alla chiesa della Sacra Famiglia, noto come di Santa Teresa. Ad illustrare il monumento del centro storico è Eugenio Chetta,  guida turistica e presidente dell’associazione culturale gallipolina Amart.

La chiesa è attigua al monastero delle Carmelitane scalze ed è uno dei pochissimi esempi di barocco leccese presente nel centro storico di Gallipoli. L’iniziativa culturale promossa dall’amministrazione comunale si propone di raccontare in pillole, attraverso i social network, la bellezza che la città racchiude.