Per Casaranello ritornano le giostre in città

1333

giostre casaranello 17.10.2014CASARANO. Dopo aver mancato (così come lo scorso anno) l’appuntamento con la festività del Crocefisso, le giostre tornano a Casarano. In occasione della festa di Santa Maria della Croce del 18 e 19 ottobre, il parco attrazioni (seppur di dimensioni ridotte) troverà, infatti, spazio nelle adiacenze della chiesetta di Casaranello. Si tratta della classica sistemazione per la festa della terza domenica di ottobre. Altro discorso è quello della patronale di maggio e, per l’appunto, del Crocefisso (seconda domenica di ottobre), quando, tradizionalemente, il numero di giostre da sistemare è di molto superiore. Scartata l’ipotesi Pietrabianca, ormai da anni l’Amministrazione comunale non riesce a trovare alternative. Domenica scorsa, così come nel 2013, i giostrai avevano declinato l’invito a sistemarsi lungo i viali della zona industriale.