Pene da scontare, due arresti a Matino

4945

donatello cosimo CRUSAFIO - matino copiaMATINODue arresti, nella giornata di martedì, ad opera dei carabinieri della Stazione di Matino , in esecuzione a distinti ordini di carcerazione emessi dalla Procura della Repubblica di Lecce. In carcere sono finiti il 39enne Donatello Crusafio e il 32enne William Scarlino;  il primo dovrà scontare un anno e quattro mesi di pena per ricettazione. A lui sono risaliti i carabinieri in seguito ad un furto del marzo 2012 ai danni di un 30enne del posto. Dopo diversi accertamenti e ricerche, il materiale rubato veniva rinvenuto  all’interno di un mercatino dell’usato. Lo Scarlino, invece, risponde di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nel 2010, sempre a Matino, i militari  sequestrarono circa 400 grammi di marijuana denunciando a piede libero il giovane che deve ora scontare una pena residua di residua di due anni e nove mesi.