Parabita – Si sono svolti questo pomeriggio, nella chiesa matrice di Parabita, i funerali dell’ultracentenario Biagio Sarcinella. Il nonnino, ospite del Centro di solidarietà “Madonna della Coltura”, è venuto a mancare nella tarda mattinata di domenica 10 febbraio alla veneranda età di 102 anni.

L’ultimo compleanno Sarcinella aveva  festeggiato il suo compleanno lo scorso primo settembre , circondato dall’affetto dei figli Maria, Rosanna e Totò. Da alcuni anni era rimasto vedovo della signora Cosima. Prima di prendere parte alla Seconda guerra mondiale, tra America, Africa e Italia, aveva dedicato gran parte della sua vita lavorando come magazziniere presso la ditta di Gaetano Leopizzi.

«La scomparsa di Biagio ha lasciato un vuoto incolmabile. Da lui abbiamo imparato molto e soprattutto a livello umano è stato un fratello, un amico e una persona insieme alla quale abbiamo legato i momenti più belli della nostra vita associativa», afferma il presidente della “Onlus” parabitana, Fiorentino Seclì.

Pubblicità

Commenta la notizia!