Parabita, presentazione della Rete locale di volontariato al Centro di solidarietà

1570

SAMSUNG DIGITAL CAMERAlorella secl - parabitaPARABITA. “Condividere le risorse per potenziare la solidarietà” è il titolo della tavola rotonda del 28 aprile, alle 17, presso il Centro di solidarietà “Madonna della Coltura”. In ricorrenza della 21ª “Giornata del volontariato”, la struttura presieduta da Lorella Seclì (foto) presenterà il programma “Rete locale di volontariato per le persone sole” sostenuto dal “Bando volontariato 2014” di “Fondazione con il Sud” e realizzato in collaborazione delle tre parrocchie cittadine, della Protezione civile “Franco Cataldi”, dell’ istituto delle suore di Sant’Anna e dall’Unione servizi volontari di Tuglie, con l’Avullss “San Giuseppe Moscati” e l’associazione “Santa Cecilia Onlus “di Casarano.

L’obiettivo sarà quello di creare una rete locale di volontariato in grado di garantire compagnia ed inclusione sociale, servizio consulenza, disbrigo pratiche e accompagnamento per attività quotidiane, servizio igiene personale presso la struttura e servizio pasti.  La presentazione dell’iniziativa, dopo i saluti della Seclì, è affidata a Giuseppe Caggiula (volontario del Centro). L’incontro è realizzato con il “Bando di idee 2015” .

Pubblicità