Osservatorio regionale sui neofascismi: con il prof. Luciano Canfora c’è l’ex senatrice Maria Rosaria Manieri (di Nardò)

630
Maria Rosaria Manieri

Nardò – C’è anche l’ex senatrice neretina Maria Rosaria Manieri tra i componenti dell’Osservatorio regionale sui neofascismi insediatosi ieri in Regione.

Si tratta di un organismo nominato con decreto del 28 novembre 2019 a firma del presidente della Regione Michele Emiliano ed istituito con delibera di Giunta il 18 aprile del 2019. L’Osservatorio si pone l’obiettivo di monitorare i nuovi rigurgiti estremisti programmando “azioni e di iniziative soprattutto tese a coltivare la memoria storica di quello che è stato il fascismo, ma anche l’attenzione sui nuovi fenomeni fascisti”.

Le associazioni coinvolte