“Onda su onda” a Gallipoli, anche Fiorello “benedice” il Festival delle radio libere

2611

Gallipoli – C’è stata anche la “benedizione” di Rosario Fiorello nel corso della terza giornata del Festival delle radio libere “Onda su onda” organizzato a Gallipoli dal gruppo Caroli Hotels. Lo showman siciliano, che continua orgogliosamente a fare radio, è intervenuto in diretta telefonica salutando i partecipanti alla manifestazione che da mercoledì 8 gennaio sta animando la Sala ponte dell’Hotel Bellavista Club.

Protagonisti di giornata sono stati anche gli studenti del liceo “Quinto Ennio” di Gallipoli e del “Banzi” di Lecce che hanno partecipato agli incontri in programma e fatto foto con gli ospiti, tra i quali Johnny Parker, il disc jockey e vj statunitense naturalizzato italiano, tra i più noti volti di Videomusic.

Il programma 

Il Festival è stato organizzato per celebrare la radio facendo parlare i suoi protagonisti per comprendere gli scenari presenti e futuri. Sabato 11, l’ultima delle quattro giornate in programma darà spazio, a partire dalle 9, a Radio Venere con Gino Greco, a Loredana Di Cuonzo che riceverà il Premio memorial Fuvio Monaco, a radio Skylab con Paolo Franza di Antenna Sud sul tema “Cambiamento dell’evoluzione della radio” e a Radio reporter con Antonio Della Rocca e “La questione delle testate giornalistiche all’interno delle emittenti locali”. Seguirà una dimostrazione teorica e pratica dei radioamatori con la chiusura affidata a Ettore Vantaggiato, presidente del consorzio Media Dab.

Dalle 17 alle 20 su radioliberefestival.it verrà, inoltre, presentato il nuovo progetto di Radio Diffusione (da Casarano) con Massimo Corvaglia e Jhonny Parker, di set Marco Giorgino.