Ombrelloni segnaposto: sequestri nella Marina di Mancaversa (Taviano)

4746

Marina di Mancaversa (Taviano) – Anche la Polizia locale di Taviano interviene per contrastare il mal costume dell’occupazione abusiva del posto sul bagnasciuga con l’ombrellone.

Nella tarda serata di ieri, già al tramonto, su disposizione del sindaco Giuseppe Tanisi, gli agenti si sono recati nella località marina per rimuovere ombrelloni segnaposto, che sono stati sequestrati, e per sanzionare altri abusi tipici del periodo estivo.

«Non tollereremo mai abusi e illegalità, e saremo sempre impegnati – afferma Tanisi – a garantire a tutti i nostri concittadini una spiaggia libera e accessibile a tutti, nonché una città libera, combattendo arroganza e privilegi, ai fini di una ordinata e civile convivenza».

Pubblicità
Pubblicità