Nuovi spazi a Parabita per il Centro di fisioterapia e ambulatorio polispecialistico (convenzionato) “Check–up”

2632

Parabita – Nuovi spazi per il Centro di fisioterapia e l’ambulatorio polispecialistico  “Check–up” di Parabita, convenzionato con il Servizio sanitario nazionale. La struttura, attualmente guidata dal direttore sanitario Raffaello Pellegrino, è presente da oltre trent’anni nella sede storica di via Tancredi e dal prossimo 31 agosto lo staff con i terapisti e i medici saranno  operativi anche in via Volturno (angolo via Taranto) per offrire all’utenza il servizio di fisioterapia.

«Da sempre abbiamo perseguito il sogno e l’obiettivo di poter offrire alla città di Parabita e all’hinterland un servizio convenzionato dotato delle più alte prestazioni sanitarie. Dal 2007 ad oggi siamo contenti di poter far fronte alle diverse necessità dei richiedenti», affermano i coniugi Antonella Negro e Silvano Margarito, dal 2001 i gestori del Centro.

La struttura

La struttura è nata inizialmente come un progetto privato nel 1984, per un’intuizione e per volere del primo socio e medico parabitano Vincenzo Ferrari. Al passo con le ultime novità terapeutiche, i servizi sono inoltre dotati di sofisticate apparecchiature. Attraverso l’ausilio dell’accreditamento, l’utenza può inoltre beneficiare di alcune consulenze specialistiche che riguardano la cardiologia, l’angiologia, la pneumologia e altri esami specialistici. Per il momento, le visite mediche  continueranno ad essere effettuate nella vecchia sede di via Tancredi.