Nuovi colpi di mercato per l’Ugento calcio: arrivano Bibba, Vergori e Diarra

298
Matteo Bibba

Ugento – L’Ugento Calcio Asd continua a puntellare l’organico a disposizione di mister Mimmo Oliva. In vista del campionato di Eccellenza Pugliese, per la prossima stagione la società giallorossa presieduta da Dario Reho si è assicurata le prestazioni di Matteo Bibba, Manuel Vergori e Drissa Diarra.

Tre colpi di mercato messi a segno in rapida sequenza, che lasciano ben sperare per il futuro di una squadra che nella passata stagione ha chiuso al terzo posto della classifica, prima dello stop forzato causato dal dilagare della pandemia da Coronavirus.

New entry per difesa e centrocampo

Manuel Vergori

Tre acquisti per tre ruoli diversi: Bibba portiere, Vergori difensore e Diarra centrocampista. L’estremo difensore classe ‘92 proviene dal settore giovanile del Lecce e vanta grande esperienza sia a livello dilettantistico che professionistico. Nel calcio che conta ha vestito le maglie di Pontedera, Vigor Lamezia e Casale. Il nuovo guardiano della porta dell’Ugento garantirà anche qualità tecniche e fisiche molto importanti, che negli ultimi anni gli hanno permesso di sfornare ottime prestazioni.

Vergori rinforzerà invece la retroguardia di Oliva. Si tratta di un difensore classe 1986 molto forte fisicamente e dalla spiccata personalità, che in passato ha militato nelle squadre del Casarano e del Corato con ottimi risultati.

Drissa Diarra

Per infoltire il centrocampo l’Ugento di Reho ha puntato sulla duttilità di Diarra, giocatore capace di ricoprire tutti i ruoli della linea mediana con grande sagacia tattica. Il 35enne è certamente un usato garantito pronto a mettersi a disposizione della squadra per portare tanta esperienza in mezzo al campo e nello spogliatoio. Esattamente come Bibba e Vergori, Drissa Diarra proviene dal settore giovanile del Lecce. L’africano ha vestito le maglie della Lucchese, Perugia, Chiasso, Bellinzona, Honved, Nardò e Otranto.