Nove cuccioli abbandonati cercano casa e affetto

1731

cuccioli-cane-sannicolaSANNICOLA. Accorato appello dell’associazione “Gli occhi dei randagi” di Tuglie per l’adozione di nove cuccioli trovati, di recente, abbandonati in una campagna a Sannicola. Si tratta di cinque maschi e quattro femmine. I cuccioli (quattro nelle foto) sono di taglia medio – piccola, hanno all’incirca due mesi di vita e godono di ottima salute. «Si daranno in adozione microchippati, sverminati e vaccinati, con regolare modulo di preaffido» afferma il vicepresidente dell’associazione Andrea Marotta (di Gallipoli pur lavorando a Sannicola). «Il sindaco Piccione ha chiamato l’associazione e li abbiamo presi in stallo con l’aiuto dei volontari» prosegue Marotta. Dopo la sottoscrizione di una convenzione triennale con il comune di Tuglie, l’associazione “ha incominciato a collaborare con il comune di Sannicola per la tutela dei randagi ed è alla ricerca di nuovi associati per poter estendere l’attività di volontariato». Chiunque intenda adottare i cuccioli o collaborare a vario modo può rivolgersi al numero 342/5223856. «Intanto mi preme elogiare il buon lavoro fatto da tutti i volontari sia sul territorio del comune di Tuglie che i primi passi mossi anche sul territorio di Sannicola» conclude Marotta.