Casarano – Porte aperte anche di sera per le scuole di Casarano. Ad aprire il ciclo degli “open day” è l’Istituto “Rita Levi Montalcini” diretto da Monia Casarano che, anche quest’anno, ha aderito alla Notte bianca del Liceo classico celebrata in tutta Italia la sera di venerdì 11 gennaio. Nella sede di via Ruffano, alunni e docenti animeranno una serie di attività culturali, artistiche e creative, aperte al pubblico dalle 18 alle 24. Durante la serata si alterneranno momenti di musica, poesia, letteratura e teatro.

Tra gli appuntamenti da non perdere, alle 18.30 la performance “I principi della Costituzione italiana raccontati dalla pittura e dalla scultura di tutti i tempi” di Salvatore Cosentino, sostituto procuratore alla Corte d’appello di Lecce, e, alle 20, il dibattito sul tema “Il liceo classico: nella tradizione verso il futuro» con l’intervento di Valerio Ugenti, già ordinario di Letteratura cristiana antica e presidente del corso di laurea in Lettere all’Unisalento, e dei docenti di latino e greco Tonina Solidoro, Giampiero Ruggiero e Marco Corvaglia. Da segnalare anche la performance teatrale “Il Consiglio”, proposta dagli alunni della classe IVB e, alle 21.30, l’apertura della mensa imbandita con vivande preparate dagli alunni della scuola, secondo antiche ricette greche e romane e non solo.

Sabato 12 gennaio, dalle 16 alle 18.30, toccherà alla sede di viale Stazione vestirsi a festa per presentare e far conoscere attività, proposte e finalità dei Licei linguistico, delle Scienze umane e del contemporaneo Economico-sociale. Domenica 27, in contemporanea, verrà riproposto l’open day in entrambe le sedi, visitabili dalle 9.30 alle 12.30.

Pubblicità

Anche il Liceo “Vanini”, diretto da Maria Grazia Attanasi, presenta la propria offerta formativa nelle giornate di domenica 13 gennaio, dalle 9.30 alle 12.30; di giovedì 17 gennaio, dalle 15 alle 17; di domenica 27 gennaio, dalle 10 alle 13.

L’Istituto tecnico economico “De Viti De Marco”, guidato da Maria Grazia Cucugliato, sarà aperto al pubblico sabato 19 gennaio, dalle 16 alle 19, nelle sedi di Collepasso e Casarano, e domenica 27 gennaio, dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 19, nella sede di Casarano.

L’Istituto di istruzione superiore “Bottazzi”, diretto da Salvatore Negro, aprirà i battenti della sede di Casarano, sabato 19 e 26 gennaio, dalle 15.30 alle 19.30; della sede di Racale, sabato 12 gennaio, dalle 15.30 alle 19.30, e domenica 27 gennaio, dalle 10 alle 12.30; della sede di Taurisano, domenica 20 gennaio, dalle 15.30 alle 19.30; della sede di Ugento, domenica 16 dicembre e domenica 13 gennaio, dalle 15.30 alle 19.30.

Pubblicità

Commenta la notizia!