Neviano abbraccia l’infermiere guarito dal Coronavirus e torna a contagi zero

1432

Neviano – “È andato tutto bene”: scrive così la Sindaca di Neviano Silvana Cafaro, che insieme ai suoi concittadini esulta per il ritorno a casa dell’infermiere contagiato dal Coronavirus.

La cittadina torna così a “contagi zero”, dopo aver registrato, negli ultimi tre mesi, un totale di cinque persone colpite, con il sanitario – entrato in contatto con il virus mentre era in servizio all’ospedale di Galatina – che stamattina è stato accolto dagli applausi scroscianti di decine di cittadini in festa al rientro presso la propria abitazione.

L’infermiere di Neviano guarito dal Coronavirus torna a casa

La parola fine su una brutta esperienza

Scortato da un’auto della Protezione civile, il nevianese ha trovato al rientro palloncini e striscioni di “bentornato”.

In questo esatto momento – faceva sapere stamattina il primo cittadino tramite i social – sto scrivendo la parola fine sul libro di questa brutta esperienza che tutta la comunità ha vissuto. Non abbiamo più nessun caso”.