“Nati per leggere” porta a Matino Bruno Tognolini, autore dell’Albero Azzurro e della Melevisione

808

Matino – Appuntamento con la letteratura per l’infanzia domenica 29 dicembre, alle ore 10, presso le Scuderie Del Tufo nel Palazzo Marchesale di Matino. Le associazioni “Amici della biblioteca” di Tuglie e “Matinum – Natura&cultura” ospitano Bruno Tognolini, da trent’anni,  noto scrittore “per bambini e per i loro grandi”.

L’autore di programmi televisivi come l'”Albero azzurro” e la “Melevisione”, ma anche di testi teatrali, saggi, videogame (Nirvana X-rom, dal film di Salvatores), canzoni e altre narrazioni, è stato premio Andersen nel 2007 e 2011. Il suo ultimo romanzo, “Il Giardino dei musi eterni”, è stato votato (prima volta di un libro per ragazzi) quale libro dell’anno nella trasmissione Fahrenheit di Radio Tre, oltre ad essere stato finalista del Premio Strega ragazzi, e vincitore del Premio Liber miglior libro 2017.

Per i piccoli lettori e gli educatori

A Matino, Tognolini terrà un intervento dedicato ai piccoli lettori e alle piccole lettrici a partire dagli otto anni, ma rivolto anche a insegnanti, bibliotecari ed educatori, che quotidianamente operano, a vario titolo, con i bambini e le bambine.

L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Matino, è la tappa conclusiva di una serie di appuntamenti di promozione della lettura che l’associazione “Amici della biblioteca” ha dedicato, nel corso del 2019, al ventennale del progetto nazionale “Nati per leggere” che ha preso il via in Italia nel 1999 grazie alla sinergia dell’Associazione culturale pediatri), dell’Associazione italiana biblioteche e del Centro per la salute del bambino di Trieste sulla scorta di analoghe esperienze di supporto alla genitorialità realizzate nel Regno Unito e negli Usa.

Il “kit lettura” per i nati nel 2019

Per l’occasione, dalle 11.30 si alterneranno gli interventi di amministratori, operatori ed educatori che a vario titolo sono impegnati nella diffusione del progetto “Nati per leggere” sul territorio locale. Un momento finale di festa sarà dedicato ai nati e alle nate del 2019 che riceveranno simbolicamente il “kit lettura”, mentre il teatrino delle marionette a cura di “Amici della biblioteca” allieterà grandi e piccini (ingresso libero, informazioni al numero 350/0803963).