Nasce una nuova realtà della pallavolo: Falchi Ugento Beach e New lady volley Castrignano si fondono

1623
La dirigenza dei nuovi Falchi. In prima fila il presidente Amante e la vice Morello.

Ugento – Accordo firmato tra la Falchi Ugento beach, storica realtà della pallavolo ugentina, e la New lady volley Castrignano: le due società hanno deciso di fondersi dando vita a un nuovo sodalizio, che confluisce sotto un’unica dirigenza e prende il nome di Falchi Ugento beach.

Presidente di questa “super formazione” è Maurizio Amante, già presidente dei Falchi. Il ruolo di vice è ricoperto invece da Maria Assunta Morello, della New lady volley Castrignano. Nella dirigenza rientrano anche Walter De Donno, Fabio Pisanello, Antonio Ancora, Matteo Congedi e Giuseppina De Nigris (quest’ultima dirigente e responsabile gruppo Mamanet).

Settore giovanile in primo piano

L’accordo ha durata annuale e mira a mettere insieme le forze per potenziare i programmi e rendere più efficiente l’organizzazione. L’obiettivo, scrivono dai “nuovi” Falchi è “continuare a promuovere questo sport con i valori che da sempre ci hanno contraddistinto. Saranno unificate le diverse conoscenze, gli istruttori, i campi, gli spazi, gli eventi e le idee, proprio perché tale condivisione consentirà a tutti di beneficiare di una migliore crescita che singolarmente e in questo periodo sarebbe più complicata”.

La direzione tecnica è affidata a mister Valentino Donadeo. Intanto si è in attesa di notizie dalla Federazione per i prossimi campionati da disputare: causa restrizioni anti Covid, il tutto partirà non prima di fine ottobre.

Il settore giovanile, sia maschile che femminile, sarà in primo piano: “Ci teniamo molto e vorremmo potenziarlo – spiega il presidente Amante. – Possiamo già dire che garantiremo i campionati Under 15, 17, 19 e Prima divisione.