Nardò saluta il neo sottotenente Giuseppe Serio: il suo impegno è stato più volte premiato

2583

Nardò – Ultimo giorno di servizio, quello di sabato 27 gennaio, presso la stazione dei Carabinieri di Nardò del neo sottotenente Giuseppe Serio, da sette anni e mezzo al comando della stessa Stazione. Cinquantasette anni, originario di Bagnolo del Salento, Serio è risultato vincitore di un concorso per titoli per ufficiale e nelle prossime settimane frequenterà il relativo corso prima di essere assegnato ad altra destinazione. A Nardò è arrivato nel 2010 proveniente da San Pietro Vernotico, dove fu premiato dal presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi come “miglior comandante di Stazione d’Italia”. Anche durante il servizio prestato a Nardò ha ricevuto un riconoscimento prestigioso, cioè quello di “miglior comandante regionale”. A salutarlo in maniera informale sono stati il sindaco Pippi Mellone ed il presidente del Consiglio comunale Andrea Giuranna in attesa del saluto da parte dell’Amministrazione comunale e dell’intera città già previsto al termine del corso che Serio sta per frequentare.