Nardò, il ricordo di Andrea Pasca e la serie B: riedito “Per dirti ciao” di Falangone

1007

Nardò – Nel nome del ricordo di Andrea Pasca. Il prossimo 12 luglio, presso l’atrio esterno del tensostatico di via Giannone, a partire dalle ore 20.30 sarà presentato il libro “Per dirti ciao – La Serie B” (Edizioni Esperidi, 2018), la rivisitazione del precedente “Per dirti ciao” (Lupo Editore, 2015) con l’integrazione degli importanti avvenimenti che negli ultimi anni hanno visto protagonista la Frata Nardò e, per stretta conseguenza, lo stesso Andrea, tristemente e prematuramente deceduto lo scorso 12 luglio 2012 in seguito ad un tragico incidente stradale. “Per dirti ciao – La Serie B” è stato scritto a quattro mani da Lorenzo Falangone ed Angelo Pasca, il papà di Andrea che ripercorre la vita del figlio: le passioni, gli amori, lo sport. Conduzione della serata a cura di Patrizia Cesari, neretina ma romana di adozione che dialogherà con gli autori e con l’editore, Claudio Martino di Monteroni, una piazza storicamente particolarmente affezionata al basket.

Andrea non è mai stato dimenticato in città. Porta il suo nome, infatti, la squadra di pallacanestro guidata dal presidente Ivan Marra, militante in Serie B. Fu il patron Carlo Durante a volere a tutti i costi intitolare la denominazione del club, ora appunto Frata “Andrea Pasca” Nardò, ad Andrea, così come allo sfortunato ragazzo neretino è intitolato anche il tensostatico di via Giannone, ora appunto “Pala Andrea Pasca”.

Alla presentazione del 12 luglio ne seguirà un’altra, in programma al Chiostro dei Carmelitani il prossimo 27 agosto a partire dalle ore 20.30, con la presenza delle istituzioni politiche neretine.