Nardò, piovono medaglie d’oro per la scuola di ballo “Step-Up”

1593

Nardò – Per la neretina Step-Up un ghiotto en plein: lo scorso 9 dicembre, in piazza Palio a Lecce, la scuola di ballo di Gianni Guagnano e Giusy Rossano ha fatto incetta di medaglie d’oro durante il 15° Concorso interregionale danze sportive e artistiche. Fra gli oltre 1.300 ballerini partecipanti e i circa 200 gruppi, infatti, spiccano i piazzamenti di prestigio dei giovanissimi neretini Lara del Bene per l’assolo moderno; Martina Serra per l’assolo latino; Jacopo Chirivì, Loris Leo e Mirko Grande per il trio break dance; Mario Marra e Lara del Bene, Melania Prudentino e Jacopo Chirivì, Chiara Carrozzo e Alberto Tuma, Martina Serra e Mirko Grande per il bachata show; Lara del Bene, Alessia Schirinzi e Melania Prudentino per il trio moderno; Gabriele Solito, Noemi Prudentino, Lara del Bene, Martina Serra, Melania Prudentino, Virginia Nestola, Jacopo Chirivì e Mirko Grande per la break dance; Chloe Guagnano per l’assolo baby; Sirya Villani, Martina Serra, Gloria Serra, Noemi Prudentino, Melania Prudentino, Lara del Bene, Mirko Grande, Alessia Schirinzi, Andreina Sardella e Virginia Nestola per il coreografico latino.

“Certe occasioni rappresentano sempre un motivo di confronto importante – afferma Gianni Guagnano. – Avere la possibilità di esibirci in una piazza prestigiosa come quella di Lecce ci ha galvanizzato. I ragazzi sono stati impeccabili nelle rispettive esibizioni, e i primi posti non sono altro che il giusto riconoscimento allo spirito di sacrificio unito a una smisurata passione per la danza”.