Nardò: musica, teatro e comicità negli eventi del week end. Sabato inaugurazione del museo di Luigi Stifani

683
Luigi Stifani

Nardò – Un nuovo weekend ricco di eventi in città: spettacolo, sport e spirito carnevalesco condiranno le giornate di sabato 16 e domenica 17 febbraio.

Inaugurazione del museo in ricordo di Luigi Stifani. Alla memoria del barbiere-violinista neretino Luigi Stifani sabato alle ore 16 sarà intitolato uno spazio al primo piano del castello Acquaviva d’Aragona. La cerimonia di inaugurazione vedrà la presenza di don Riccardo Personè, che benedirà i locali all’interno dei quali saranno conservati ed esposti beni riconducibili all’attività di “Mesciu Gigi”: gli strumenti musicali utilizzati nei rituali terapeutici del tarantismo, i manoscritti, i documenti fotografici e sonori e gli strumenti di lavoro nella sua bottega di barbiere.

Tavola rotonda e musica per Stifani. Alle 17, si prosegue nell’aula consiliare con il convegno “Luigi Stifani e il tarantismo salentino”: vi prenderanno parte Ruggiero Inchingolo, Eugenio Imbriani, Gianfranco Salvatore, Salvatore Colazzo, Pierpaolo De Giorgi, Gino L. Di Mitri, Salvatore Villani e Silvano Fracella, con l’introduzione di Luigi Chiriatti (direttore artistico del Festival “La Notte della Taranta”) e il giornalista Luigi Nanni nel ruolo di moderatore. Ancora, alle 21, nell’atrio del castello, concerto dedicato al maestro neretino a cura di Kardiamundi e Noi Nisciunu, con la partecipazione straordinaria di Ruggiero Inchingolo.

Sempre sabato alle 21 c’è anche lo spettacolo “Orfeo Euridice Ermes”, a cura della compagnia Garaffo Teatro Terra, in programma al Teatro comunale: il progetto, inserito nella rassegna “Quarta Parete”, ha vinto il premio di produzione “Smart Itup! 2017”. Info e biglietti ai numeri: 389.7983629 – 329.3504825.

Attori in scena nello spettacolo “Orfeo Euridice Ermes”

Tre gli appuntamenti dedicati al carnevale neretino: sabato dalle 22,30 si balla al “Like” (via Egidio Schirosi, in località Pagani) con il dj set a cura di Radio Nardò Centrale; al Cloè (contrada Sciogli, a Torre Inserraglio), con selezione musicale a cura di Sebach e Tonino Malacari; e al Biblos (Santa Maria al Bagno), dalle 23, con il dj Lucio Rizzo.

Domenica alle ore 15 impegno interno per il Nardò Calcio, che al “Giovanni Paolo II” ospiterà il Picerno in un incontro valido per il 24° turno del girone H di Serie D.

Federico Sanfrancesco

Famiglie a teatro domenica pomeriggio. Alle ore 17 presso il Teatro Comunale si rinnoverà l’appuntamento con la rassegna di spettacoli “Piccoli Sguardi”, nell’ambito della stagione teatrale “Lo spettatore incantato”: la compagnia Terrammare Teatro (di Presicce) proporrà “Ai margini del bosco”, una storia tratta da Hänsel e Gretel consigliata ai bambini dai 3 ai 10 anni. Info e biglietti ai numeri: 389.7983629 – 329.3504825.

Il weekend si chiude domenica sera a La Fabbrica, con la comicità di Comic Lab: alle ore 21 l’inizio dello spettacolo che vedrà protagonisti Andrea Simonetti, Elio Angelini, Nicola Calia, il neretino Andrea Baccassino, Scemifreddi, Carlo Maretti, Antonello Vannucci e Federico Sanfrancesco (di Gemini).