Nardò, al via le riprese della serie tv “Cops”: in città set con Claudio Bisio e Giulia Bevilacqua

3478
Claudio Bisio sul set di Cops a Nardò
Claudio Bisio sul set di “Cops” a Nardò

Nardò – Polizia in ogni angolo del centro storico, ma è solo un set televisivo. Sono iniziate oggi, mercoledì 29 maggio, le riprese della mini serie tv “Cops”, diretta da Luca Miniero per Sky. E in rete già spuntano i primi selfie di neretini in compagnia di alcuni degli attori protagonisti, fra cui Claudio Bisio e Giulia Bevilacqua.

Le zone set delle riprese. Si tratta di una commedia ambientata in Puglia, prodotta da Drymedia con la produzione esecutiva di Picture Show, che si avvale della collaborazione di Apulia film commission. Le zone neretine trasformate in set sono il centro storico, Torre Inserraglio e l’area intorno alla masseria Brusca.

Cambia la viabilità per agevolare i ciak. Sino a fine riprese, in piazza Battisti i sette parcheggi posti a destra entrando da piazza Diaz saranno destinati esclusivamente ai mezzi della produzione, con divieto di sosta per gli altri automobilisti. Mercoledì 29 maggio e giovedì 30 maggio dalle 6 alle 20 saranno vietati sosta, accesso e transito su via Don Minzoni, via Tripoli Italiana, via Lata, strada Ingusci, via Perillo (set) e su piazzetta Biblioteca, via Seminario, piazza La Rosa (campo base). Resteranno chiuse in questi due giorni durante le riprese via Strozza, via Fedele, via Santa Maria Cantone.

Pubblicità

Venerdì 31 maggio, sempre dalle 6 alle 20, lo stesso divieto riguarderà piazza Salandra, via Lata, via Matteotti, via de Pandi, piazza San Giuseppe, piazza San Domenico, via Duomo (set), via Anime, corso Vittorio Emanuele II, via Pellettieri, piazza Battisti (campo base). In questo caso resteranno chiuse via Giuggiola, via Caputo, via Misericordia, via Papalisi, vicolo Grande, via Immacolatella, via San Lorenzo, via Sambiasi, via Rosario, via Angelo Custode, via De Michele, via Fratelli Bandiera. “È vivamente consigliato – fanno sapere Comune e Polizia locale – attenersi ai divieti contenuti nell’ordinanza, evitando di incorrere in sanzioni e di costituire intralci”.

Riprese fiction Cops a Nardò_set tra via Lata e via don Minzoni
Il set tra via Lata e via don Minzoni

Polemico qualche residente, il Comune chiede collaborazione. Nel frattempo Palazzo Personè, che ha patrocinato le riprese, ha così risposto via social a qualche residente che ha manifestato disagi per la chiusura di alcune strade: «È auspicabile un po’ di collaborazione da parte di tutti, nel comune interesse alla crescita della nostra città. Che una produzione del genere abbia scelto Nardò è un fatto estremamente positivo, anche a costo di qualche disagio. Gli orari dell’ordinanza – prosegue il Comune – sono ovviamente generici e questo non significa che dalle 6 alle 20 viene impedito ai residenti di entrare e uscire da casa. È ovvio che viene chiesta un po’ di pazienza solo durante le riprese di ogni singola scena, che durano al massimo qualche minuto. Tra un ciak e l’altro, come da prassi, i responsabili del set soddisfano le esigenze dei residenti e di chi deve transitare. Succede così dappertutto. Forza, diamo una prova di maturità!».

E a luglio torna Nino Frassica. Da anni, ormai, la Puglia e Nardò sono meta di produzioni televisive e cinematografiche nazionali e internazionali. Tra luglio e agosto un’altra serie tv, che andrà in onda nella prossima stagione televisiva sulle reti Mediaset con protagonisti gli attori Nino Frassica e Marco Bocci, tornerà a essere girata a Nardò, dopo il promo blocco di riprese effettuato nei mesi scorsi. Ulteriori produzioni sarebbero in arrivo nei prossimi mesi.

Le riprese di “Cops” continueranno sino al 27 giugno e non è esclusa l’adozione di ulteriori modifiche e deviazioni del traffico. Nel frattempo, dopo la pausa del weekend dell’1 e 2 giugno, la troupe riprenderà i lavori nel centro storico dal 3 giugno: le modifiche al piano traffico sono consultabili qui.

Pubblicità