Muore a 103 anni nonna Chiara, una vita con un unico grande amore. Sannicola perde la sua centenaria

6979

Sannicola – Ha vissuto intensamente i suoi 103 anni, Chiara Patella, la nonnina di Sannicola che si è spenta lo scorso sabato, appena pochi giorni dopo il suo compleanno del 10 novembre. Ne danno il triste annuncio il figlio Giuseppe e la nuora Addolorata, la figlia Addolorata ed il genero Simone Nicola, i nipoti Cosimo e Domenico Mezzi, Demetrio, Milva e Osvaldo Mosca, i pronipoti Matteo, Federico, Lorenzo e Silvia, Matilde, Michele, Noemi, Gloria, Anna e Chiara, cui si aggiungono rispettivi mogli e mariti di figli e nipoti Anna Paola, Stefania, Maria Luisa, Deborah e Massimo.

La signora era vedova di Cosimo Mezzi, il suo primo e unico amore, che l’aveva lasciata vedova stroncato da un infarto a soli 50 anni. I due si erano conosciuti in seguito al trasferimento negli anni ’40 da Sanarica a Sannicola per gestire una masseria e coltivare le proprietà agricole di una famiglia gentilizia in contrada Nibule.

La sua vita

La festa per i 100 anni

Orfana della madre Domenica De Pascalis sin da piccolissima, Chiara Patella è cresciuta con la la seconda moglie del padre, Concetta, cui voleva molto bene. Confinante con quel terreno, quello di un altro agricoltore, Cosimo, e tra i due scoppiò quell’amore che le diede due figli, Giuseppe e Addolorata, che crebbe da sola, vedova poco più che quarantenne.

Non si è mai risposata (per rimanere fedele alla memoria del marito) e amava scherzarci sopra: “E ci su fessa cu me piju ‘nu vecchiu?”.  Quasi completamente vegetariana la sua dieta. Preferiva coltivare i suoi ricordi, senza avere la televisione in casa. Lucida fino all’ultimo periodo, amava occuparsi da sola delle sue faccende domestiche e riteneva che il segreto della sua eterna giovinezza fosse il bicchiere d’acqua che beveva ogni mattina. Al nipote Demetrio, che le aveva chiesto se si rendeva conto della sua età, aveva risposto: «E tu ti rendi conto che hai una nonna di 103 anni?». Arguta e spigliata da sempre e per sempre.