Miggiano, la scrittrice Claudia Conte ospite della rassegna “miggianosilibra”

545
Claudia Conte
Claudia Conte

Miggiano – Il senso della vita, l’equilibrio, la felicità e la lotta per sconfiggere la crisi del postmoderno: sono questi i temi centrali del romanzo di Claudia Conte “Il vino e le rose”, che verrà presentato sabato 3 agosto alle ore 21 presso il Museo dell’olio di Miggiano (in via Roma). Dialogherà con l’autrice la giornalista Luana Prontera.

Attrice e presentatrice, Claudia Conte ha preso parte a fiction televisive (“Rosy Abate 2”, “Don Matteo”, “Conviventi in affitto”, “Ci vediamo in tribunale”, “Gioventù sballata”) e ad alcuni film per il cinema. Appassionata di scrittura poetica, ha già pubblicato altri due libri: “Frammenti rubati al destino” e “Soffi vitali, quando il cuore ricomincia a battere”.

L’appuntamento rientra nella rassegna letteraria “miggianosilibra”, patrocinata dal Comune e organizzata da libreria Idrusa e associazione culturale NarrAzioni entrambe di Alessano). La rassegna ha già ospitato le presentazioni dei libri di Alberto Simone “Ogni giorno un miracolo” e Laura Savoia “Suzanne”.

Pubblicità

I prossimi appuntamenti della rassegna sono fissati per martedì 13 agosto con la presentazione del libro “Pizzica amara” di Gabriella Genisi (dialogherà con l’autrice la professoressa Valeria Bisanti), e sabato 20 agosto per la chiusura con “TrumpAdvisor” di Pinuccio, che dialogherà con Luciano de Francesco. Le presentazioni si svolgono presso il Museo dell’olio di Miggiano, con inizio alle ore 21.

Pubblicità