Memoria, tra musica, poesie e teatro per l’estate di Presicce

1247

PRESICCE. “Memoria collettiva e poesia dialettale” è il convegno in programma lunedì 7 agosto, alle ore 21, presso i giardini pensili di palazzo Ducale a Presicce. Due i momenti di riflessione, ai quali si alterneranno intermezzi musicali. Il primo: “Salento antico: la terra, gli uomini e i sentimenti”, raccolta di poesie di Carmeluccio Cazzato, presentazione di Franco Frivoli. Il secondo: “L’anima popolare attraverso i sonetti tra la gente”, raccolta di poesie di Giancarlo Colella, presentazione di Aldo D’Antico. Interverranno il sindaco di Presicce, Riccardo Monsellato e coordinerà Peppi Cesario, presidente dell’associazione Presiccesi nel mondo. Gli appuntamenti in paese continuano con “Salento odi et amo – nascita evoluzione disfacimento” spettacolo di teatro, musica e danza, realizzato e diretto dall’attore presiccese Antonio Monsellato. Lo spettacolo ripercorre gli ultimi dieci anni, tra ombre e luci, della terra salentina, andrà in scena dal 9 al 12 agosto, alle ore 21, nel palazzo Ducale (prevendite presso “Le tre gioie” via XXI aprile e “Tabaccheria Rizzello Valerio” via Roma).  Venerdì 11 agosto alle 21,30 presso il cortile della chiesa degli Angeli si terrà l’ultima serata dell’Hypogeum jazz festival, con una personnell di Carolina Bubbico piano e voce, Federico Pecoraro Basso e Dario Congedo alla batteria. La serata è organizzata dall’associazione Amici della musica “M. Frivoli”, con la direzione artistica di Fulvio Palese (informazioni ai numeri 334/6883343 – 338/9733934). La settimana si chiude con il torneo di burraco per beneficenza, domenica 13, alle ore 21 presso i giardini pensili del palazzo Ducale.