Melpignano – A scuola di cucina e tradizioni, per preparare “Delizie pasquali”: l’appuntamento, svoltosi nei giorni scorsi presso l’Istituto comprensivo, ha visto i bambini della classe 4A della scuola primaria imparare come si realizza la “cuddhura”, tipico dolce pasquale.

A guidarli fra impasti e farina è stata la signora Antonia. All’incontro, organizzato dai ragazzi del servizio civile nell’ambito del progetto “Love eat 2016”, ha partecipato anche il vicesindaco Valentina Avantaggiato.

La tradizione della cuddhura. A forma di bambola, gallo, stella, campana, cuore o più semplicemente ciambella, la cuddhura è un pane che veniva preparato per il Sabato Santo e segnava la fine della Quaresima. A caratterizzarlo è la presenza delle uova sode inserite intere nell’impasto.

Pubblicità

 

Pubblicità

Commenta la notizia!