Melissano, il presepe del puparo Dario De Micheli sbarca in tv

1830
Dario De Michele ospite a TV2000

Melissano – Un presepe originale, capace di mettere insieme personaggi della tradizione ed elementi tipici della cultura salentina: è il presepe del maestro puparo di Melissano Dario De Micheli, che nella mattinata di giovedì 19 dicembre è stato ospite di Lucia Ascione nella trasmissione televisiva “Bel tempo si spera”, appuntamento che apre il palinsesto mattutino di TV2000.

Il presepe del 37enne melissanese ha affascinato telespettatori e pubblico in studio proponendo un’ambientazione in cui sono presenti venditori di scapece e di bocche di dama, insieme a massaie alle prese con purceddhuzzi.

Il presepe di Dario De Michele a TV2000

Lavoro artigianale lungo e paziente

Quella di De Micheli è una passione nata da bambino. “Già da piccolo, a casa obbligai mia madre a comprarmi le prime statuine, perché da noi si faceva solo l’albero – racconta il puparo. – Da allora non ho mai smesso di fare presepi, anche durante l’estate! In terza elementare, le maestre ci portarono a visitare la fiera di Santa Lucia a Lecce: è lì che ho iniziato a sognare di diventare un puparo”.

Ogni anno, subito dopo le feste De Micheli pensa già a come realizzare il presepe per l’anno prossimo: una preparazione lunga, necessaria per produrre a mano i vari personaggi senza disporre dell’ausilio di vecchi calchi o di pupi in resina o in plastica. 

Ormai siamo in pochi a fare questo mestiere, a seguire questa passione – conclude l’artista. – Vorrei che i giovani iniziassero ad apprezzare queste maestranze, a incuriosirsi e a seguire questa tradizione della nostra terra, da tramandare per non farla morire mai”.

(Mattia Chetta)