Melissano avvia la “colletta scolastica” per garantire a tutti libri, quaderni, zaini e astucci

1347

Melissano – Cittadini, enti e associazioni a raccolta per donare materiale didattico da destinare ai bambini delle famiglie meno abbienti del paese: accade a Melissano nei giorni che precedono l’avvio del nuovo anno scolastico. L’iniziativa è della locale Amministrazione comunale.

LA COLLETTA

La colletta durerà per l’intero anno scolastico e potranno essere donate penne, matite, forbici, pennarelli e qualsiasi altro articolo per la scuola, oltre a zaini, astucci, vocabolari e libri di testo, anche di seconda mano. Sono previsti tre punti di raccolta convenzionati sparsi per il territorio comunale: “L’Angolo delle idee” in via Mazzini, il “Pennino d’oro” su via Leonardo da Vinci e il “Mille Idee” situato in via Racale.

L’ASSESSORE SURANO

«Istruzione, scuola e cultura sono concetti che si danno spesso per scontati ma non per tutti è così. Per questo abbiamo pensato alla colletta per aiutare le famiglie meno fortunate. Sono sicura – sostiene l’assessore alle Politiche sociali Matilde Surano – che il mio paese risponderà in modo positivo a tale progetto».

I SERVIZI SOCIALI E IL PARROCO

Il materiale raccolto verrà distribuito alle famiglie grazie alla collaborazione dei Servizi sociali del Comune e del parroco, don Antonio Perrone, “che conoscono meglio di chiunque altro le famiglie in difficoltà della nostra cittadina”. Per ricevere informazioni sull’iniziativa si può contattare l’ufficio Servizi sociali al numero 0833/586227.

(di Mattia Chetta)