Maxi operazione antidroga nel Milanese: arrestata ragazza di Taurisano

Sgominata una banda che dal foggiano riforniva Milano nord e le provincie di Lecce, Roma e Genova

7706

Taurisano – Coinvolge anche la 36enne di Taurisano Rossana Ciurlia il blitz antidroga eseguito questa notte dai carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni, nel Milanese. I militari hanno sgominato una banda dedita al traffico di stupefacente che dal Foggiano riforniva non solo l’area del nord Milano ma anche le provincie di Lecce, Roma e Genova.

I corrieri viaggiavano confondendosi tra i passeggeri di comuni autobus di linea nascondendo la droga nei trolley. Il sequestro ha riguardato più di 150 chili tra cocaina, hashish e marijuana oltre a 100mila euro in contanti. Tra le 22 persone arrestate (5 italiane e 17 marocchine) anche la donna di Taurisano.

Le indagini si sono sviluppate tra il novembre 2016 e il marzo 2017 permettendo di individuare i canali e le modalità di spaccio. L’arresto è stato operato dai carabinieri di Milano in collaborazione con i colleghi della Stazione di Taurisano.