Marito violento in casa: dopo l’ultima aggressione la moglie denuncia 20 anni di violenze e soprusi

La donna finisce in ospedale: gli episodi avvenivano anche in presenza dei figli minori

5884

Casarano – L’ultima aggressione subita, avvenuta la scorsa notte, ha convinto una donna di Casarano a dire basta a vent’anni di soprusi e condotte aggressive e a sporgere denuncia nei confronti del marito violento. L’arresto da parte dei carabinieri è avvenuto in flagranza di reato: l’uomo dovrà rispondere di vari reati, dal sequestro di persona a maltrattamenti in famiglia aggravati sino a minacce e lesioni personali.

Tali condotte aggressive, denigratorie e vessatorie sarebbero avvenute, nel corso degli anni, anche in presenza dei figli minori, finendo per comprimere la libertà personale e la capacità di autodeterminazione della donna.

In seguito all’ultimo episodio, la vittima è stata visitata dal personale sanitario dell’ospedale “Ferrari” di Casarano mentre l’arrestato è stato condotto presso la propria abitazione dove dovrà sottostare ai domiciliari.